L'ASSOCIAZIONE

L’Associazione Onlus “LE ANTICHE VILLE” è stata fondata da 14 persone di buona volontà il 19 ottobre 1997.

E’ iscritta all’albo delle ONLUS (Organizzazioni Non Lucrative di Utilità Sociale.

 

Il suo obiettivo è di tutelare, valorizzare e promuovere le vocazioni originarie e le nuove potenzialità di un ampio territorio rurale costituito dalle contrade di “BRENCA” e di “SAN MATERNO”, baricentrici rispetto a Mola, Rutigliano, Noicattaro, Conversano e Polignano.

Questo territorio si è caratterizzato da almeno due secoli per la sua vocazione sia produttivistica agricola, sia turistica e amena.

L’area possiede una particolarità di eccezionale importanza e cioè la presenza di alcune decine di antiche ville, costruite a partire dal XVIII secolo.

 

L’Associazione lavora da tempo per recuperare le vocazioni tradizionali del territorio, favorendone lo sviluppo attraverso l’innesto sulle attività agricole di quelle turistiche (specie eco-turistiche), del tempo libero, artistico-culturali, gastronomiche, balsamiche, dell’artigianato tipico. Dal 2001 l’Associazione ha anche dato vita all’Ecomuseo del Poggio, uno dei primi ecomusei nell’intera Italia Meridionale, riconosciuto “ecomuseo di interesse regionale” dalla Regione Puglia nel 2013.

ORGANIGRAMMA e DIRETTIVO

(Clicca sui nomi per leggere i profili personali e professionali)

Logo Ecomuseo del Poggio delle Antiche Ville
Logo Associazione Antiche Ville

Segretaria

Giancarla Aniello

Presidente

Waldemaro Morgese

Vice Presidente

Angela Discipio 

Tesoriere

Nicola Marinelli

Consiglio Direttivo

Giuseppe Mirizio

Domenico Pinto

Giulia Poli